“Traendo spunto da fotografie, musica, letteratura, film, viaggi ed esperienze di vita, cerco di trasferire su tela l’energia, le emozioni, le sensazioni e le vibrazioni che mi trasmettono, attraverso l’uso di colori decisi, distesi con pennellate lunghe e morbide, tracciando scenari curvi e figure enigmatiche stilizzate. L’intento è di creare una composizione che si proponga come una finestra da cui osservare sogni, desideri, passioni, speranzi e lampi di spiritualità, nel loro continuo scorrere e fluire.”

Ivan Maniezzo